"Hai mai conosciuto un professionista della salute in grado di garantirti un miglioramento della tua situazione in tempi certi?

Se anche solo una volta nella tua vita, ti sei dovuto rivolgere ad un operatore della salute e alla domanda “Quanto ci vorrà per ottenere qualche risultato?” ti sei sempre sentito rispondere “Non saprei dirglielo, vediamo come va!”, allora tieniti pronto perchè sto per presentarti

OSTEO4

il protocollo osteopatico che ti permette di vedere e mantenere i miglioramenti in solo 4 sedute

Se c’è una cosa che spaventa veramente molto i professionisti della salute, è l’idea di dover dare ai propri pazienti una timeline.

Già solo l’idea di rispondere “Inizierà a sentirsi meglio già da domani” o ancor peggio “Ci vorranno altre 5 sedute” gli fa accapponare la pelle.

Il motivo?

In realtà i motivi sono più di uno:

  • Insicurezza delle proprie capacità;
  • Diffidenza sulla prescrizione fatta dal medico;
  • Difficoltà nel far capire al paziente, che gli esercizi proposti vanno fatti per il suo bene, e non perché “il terapista mi controlla”.

Quindi cosa succede? Facciamo un esempio pratico (anche se so già che quello che sto per scriverti ti è capitato).

Il Paziente (P) va dal professionista della salute (PdS) per un mal di schiena:

P: Buongiorno Dottore, ho un mal di schiena che mi perseguita da vari giorni. Cosa devo fare?

PdS: Prego si accomodi e mi spieghi qual’è il problema.

Si procede così ad una raccolta dati di 30″ netti e alla tanto agoniata diagnosi: LOMBALGIA!

P: ok Dottore, ma ora cosa dovrei fare?

PdS: Dobbiamo procedere con una serie di terapie farmacologiche e strumentali, più una serie di terapie riabilitative. Cominciamo con 10 e poi vediamo…

…Poi vediamo? POI VEDIAMO?

Non proprio il massimo della sicurezza professionale oserei dire!

Ma il bello deve ancora venire.

Già perché mosso più da un impeto di terrore che da mera curiosità il paziente si ritroverà a fare questa domanda

(P) Si, ma quando potrò tornare a fare quello che facevo prima?

Ed è qui, proprio in questo momento che si può leggere negli occhi del povero professionista, l’ombra di terrore puro.

Quella paura dell’ignoto che lo porterà ad esclamare

(PdS) Non posso darle una risposta  precisa, dipende da come va la terapia!

Il rischio, a questo punto, è tutto a carico del paziente che deve decidere se alzarsi per andare alla ricerca delle risposte di cui ha bisogno, oppure gettarsi in questo portale cosmico che lo porterà ad una soluzione in un tempo non ben specificato.

Come nasce il protocollo OSTEO4

Per onestà intellettuale, devo dirti che una volta anche io ragionavo in questo modo.

E la colpa non è totalmente dei miei colleghi.

In realtà la loro colpa principale, nasce dal fatto che non riescono a vedere oltre. Non riescono a capire che è possibile dare degli obiettivi e raggiungerli in tempi prestabiliti.

Il tutto in realtà nasce da un piccolissimo difetto che ci viene innestato durante gli studi. Un bug. questo bug, serve in realtà a tutelare tutte le figure professionali da eventuali “complicanze” che possono giungere in corso d’opera.

Quelle stesse complicanze che abbiamo visto poco sopra, e che possono essere evitate applicando il giusto metodo ed un rigido protocollo di trattamento.

Studiando i miei anni di lavoro, ho infatti capito che i miei pazienti arrivavano alla risoluzione del loro problema, nell’arco di 2-3 sedute, il resto era semplicemente una presa di coscienza di nuove problematiche, spesso collegate con quella iniziale.

Per questo motivo ho iniziato a testare il protocollo OSTEO4, che consiste in 4 sedute osteopatiche a cadenza prestabilita.

In questo modo saprai di quanti appuntamenti avrai bisogno, in che giorno saranno, a che ora saranno e quando starai bene, già dal primo appuntamento.

Ora mi rendo conto che tutto ciò può sembrare assurdo, e sfacciatamente semplice. Per questo voglio farti vedere cosa ne pensano del mio protocollo le persone che lo hanno provato.

Un grande professionista! Con poche sedute è riuscito a risolvere problemi che mi portavo dietro da tempo. Lo consiglio vivamente!!!
Gloria Anastasi
CrossFitter
Daniele non è solo una persona competente nel suo lavoro, quello che lo contraddistingue sono la sua capacità di metterti a tuo agio, di ascoltare, approfondire e spiegare sempre il perché (cosa che trovo eccezionale). Ho iniziato da poco a farmi seguire e proprio io, terrorizzata dalle ossa che “scrocchiano”, mi sono totalmente ricreduta sull’osteopatia e le sue grandi potenzialità. Grazie Daniele!
Floria Bico
Food Blogger
Continuo a farmi seguire da lui per risolvere il mio problema con le cefalee. Con lui abbiamo affrontato la patologia da una nuova prospettiva che finalmente sta dando ottimi risultati là dove anni di indagini e farmaci avevano fallito.
Michele Torella
Assicuratore

Queste sono solo alcune delle persone che sono finalmente riuscite a risolvere i loro problemi con l’applicazione del protocollo OSTEO4.

Ed inoltre, voglio renderti le cose ancora più semplici e farti un regalo.

Infatti, per farti capire quanto mi sento sicuro dei miei mezzi, ti offro il primo appuntamento gratuito.

Fai attenzione, voglio che ti arrivi bene questo messaggio. Ti sto regalando la possibilità di fissare il primo appuntamento in maniera gratuita.

E non parliamo di un appuntamento semplicemente esplicativo e chiarificatore. NO!

Parliamo della possibilità di effettuare una prima visita e il primo trattamento completamente GRATIS e senza impegno.

Per farti rendere conto di cosa parliamo, solitamente il costo di una prima visita con trattamento è di 150€!

Praticamente ho scoperto le mie carte e ti sto regalando 150€ senza impegno.

Se poi vorrai continuare, ti spiegherò fino in fondo a cosa andrai incontro, altrimenti amici come prima.

Che cosa ne pensi?

Se sei interessato, compila i dati richiesti qui sotto e verrai ricontattato entro un’ora per fissare la tua PROVA GRATUITA.

Altrimenti lascia stare ed amici come prima. Ma ricordati, non troverai mai nessun altro disposto a darti risultati sicuri in tempi sicuri!

 

Compila la form per poter essere ricontattato